Trentodoc premia le 29 “Tre Forchette 2017”

< Torna alla lista
25 Ottobre, 2016

Trentodoc
ha premiato ieri sera a Roma i 29 chef insigniti delle “Tre Forchette 2017”, il più ambito riconoscimento della ristorazione italiana del Gambero Rosso durante la presentazione della Guida Ristoranti.

Questi i nomi dei ristoranti: 

- Osteria Francescana (Modena)
- La Pergola dell'Hotel Rome Cavalieri (Roma)
- Villa Crespi (Orta San Giulio, Novara)
- Don Alfonso 1890 (Sant'Agata sui Due Golfi, Napoli)
- La Torre del Saracino (Vico Equense, Napoli)
- Piazza Duomo (Alba, Cuneo)
- Dal Pescatore (Canneto sull'Oglio, Mantova)
- Seta del Mandarin Oriental Milano (Milano)
- Le Calandre (Rubano, Padova)
- Laite (Sappada, Belluno)
- St. Hubertus dell'Hotel Rosa Alpina (San Cassiano, Bolzano)
- Lorenzo (Forte dei Marmi, Lucca)
- Uliassi (Senigallia, Ancona)
- Da Vittorio (Brusaporto, Bergamo)
- Ilario Vinciguerra Restaurant (Gallarate, Varese)
- Berton (Milano)
- La Siriola dell'Hotel Ciasa Salares (San Cassiano, Bolzano)
- Enoteca Pinchiorri (Firenze)
- La Madonnina del Pescatore (Senigallia, Ancona)
- Casa Vissani (Baschi, Terni)
- La Trota (Rivodutri, Rieti))
- Taverna Estia (Brusciano, Napoli)
- La Madia (Licata, Agrigento)
- Romano (Viareggio, Lucca)
- Le Colline Ciociare (Acuto, Frosinone)
- Pascucci al Porticciolo (Fiumicino, Roma)
- Quattro Passi (Massa Lubrense, Napoli)
- S'Apposentu di Casa Puddu (Siddi, Provincia del Medio Campidano)  

Ogni chef è stato omaggiato con una magnum da parte delle case spumantistiche associate all’Istituto Trento Doc.

Trentodoc, impegnato con le sue 45 case spumantistiche nella diffusione della qualità produttiva made in Italy d’eccellenza, non poteva che rinnovare il suo sostegno al mondo della ristorazione di qualità.


www.trentodoc.com
Per maggiori informazioni:
Istituto TRENTODOC I press.istituto@trentodoc.com I tel: +39 333 2519073